primitivo salento

SALOME | PRIMITIVO DEL SALENTO I.G.P.

Primitivo del Salento I.G.P.

Colore rosso carico tendente al granato, profumo intenso, vellutato e persistente con sentori di confettura.

  • Varietà: Primitivo
  • Classificazione: Primitivo del Salento I.G.P.
  • Comuni di Produzione:  Brindisi e provincia
  • Natura del Terreno: profondi di medio impasto
  • Sistema di allevamento: Alberello Pugliese
  • Densità di impianto: 4.500/5.000 piante per ettaro
  • Resa Per ettaro: 100 q.li di uve
  • Vinificazione: Raccolta manuale o meccanica, lunga macerazione accurata e termocontrollata.
  • Periodo di Affinamento: In silos d’acciaio inox
  • Capacità di invecchiamento: 3 anni
  • Parametri alcool: alcool: 14 % vol.
  • Acidità totale: 5,00-5,50 gr/l
  • Temperatura di servizio ideale: 18°-20° C

Ottimo su

    • piatti robusti a base di carni rosse
    • cacciagione
  • formaggi stagionati.

SALOME | PRIMITIVO DEL SALENTO I.G.T.

Colore rosso carico tendente al granato, profumo intenso, vellutato e persistente con sentori di confettura.

  • Varietà: Primitivo
  • Classificazione: Primitivo del Salento I.G.T.
  • Comuni di Produzione:  Brindisi e provincia
  • Natura del Terreno: profondi di medio impasto
  • Sistema di allevamento: Alberello Pugliese
  • Densità di impianto: 4.500/5.000 piante per ettaro
  • Resa Per ettaro: 100 q.li di uve
  • Vinificazione: Raccolta manuale o meccanica, lunga macerazione accurata e termocontrollata.
  • Periodo di Affinamento: In silos d’acciaio inox
  • Capacità di invecchiamento: 3 anni
  • Parametri alcool: alcool: 14 % vol.
  • Acidità totale: 5,00-5,50 gr/l
  • Temperatura di servizio ideale: 18°-20° C

Ottimo su

    • piatti robusti a base di carni rosse
    • cacciagione
  • formaggi stagionati.

Realizzazione siti internet Web agency
 
Cantine Pandora